Astronomia nell’I.C. Arturo Toscanini – Roma

Segnalibri in ricordo dell’evento

Per due giorni consecutivi
la nostra amata Luna, Giove con i suoi satelliti,
la stella Polare, Mizar, la doppia colorata Decapoda
e  l’ammasso aperto del Cancro M44,
sono stati ospiti dell’I.C Arturo Toscanini di Roma.

I due telescopi ospitati nel cortile dell’Istituto

Le classi di terza medie, infatti,
grazie alla collaborazioni delle loro insegnanti,
attraverso due importanti telescopi,
hanno potuto osservare e confrontare i vari oggetti
nei differenti ingrandimenti: X42; X76; X228!!!

Dettaglio della superficioe lunare a 228 ingrandimenti

Per la maggior parte di essi, quella di questi giorni,
è stata la primissima volta in cui hanno potuto osservare
la Luna e i suoi crateri al telescopio!

Molti i riferimenti a Galileo durante la serata

Proprio per questo motivo, nell’aria,
risuanavano continuamente
forti esclamazioni di stupore…
…quello uguale e contagioso,
che da 400 anni abita in qualunque uomo
abbia la possibilità di osservare il cielo
attraverso un telescopio!

Il dobson e la Luna

In ultimo, direttamente dall’oculare
hanno potuto immortalare la Luna con i propri smartphone
riuscendo così a portare a casa uno scatto indimenticabile!!

Scatto della Luna del 31 Maggio 2017

Cieli colorati!!!

Per condividere:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *