Chi sono

Col mio dobson
Col mio dobson

Appassionato di astronomia da 18 anni,
da adolescente mi dilettavo
a ricercare e ad accumulare
tutte le notizie e
tutte le immagini astronomiche
che riuscivo a reperire in giro,
arrivando così a costruire
enormi libri astronomici appiccicosi
su cui riportavo giorno per giorno
le effemeridi e le scoperte astronomiche.

In questi 18 anni sono passato gradualmente
da un piccolo rifrattore 50x600mm
ad un lightbridge da 12″;
dal non saper distinguere M51
dalla vicina stella doppia Cor Caroli
a saper puntare e riconoscere facilmente
oggetti deep-sky e le variabili al carbonio.

Io col mio primo telescopio: un Bresser spremuto fino all'osso
Il mio primo telescopio: un  Bresser  spremuto  fino all’osso

Tutto ciò che so e che so fare
è praticamente frutto di esperienza concreta
fatta di contatto quasi quotidiano
col cielo suburbano della mia città.

Più che fotografo del cielo,
sono un suo “ammiratore”!

Ecco perché in queste pagine
più che le immagini astronomiche
saranno le immagini
e le similitudini con la natura
a raccontare ciò che ho visto
e i colori che ho colto,
per meglio dar senso, in questo modo
alle parole che utilizzo nella descrizione.

Negli ultimi anni mi sto dedicato
all’osservazione dei colori delle stelle:
in modo particolare alle stelle doppie colorate
e alle variabili al carbonio,
costruendo una raccolta di circa
400 astri e coppie di astri colorati
da me denominata Albero delle stelle,
l’elenco delle stelle più belle del cielo,
recentemente trasformato anche in un ATLANTE stellare!!

Mi dedico inoltre all’osservazione degli asteroidi,
all’osservazione sistematica
di un’intera META’ del CIELO al telescopio,
e ultimamente ai nomi propri delle stelle
per essere bravo a chiamarle tutte per nome.

Cieli colorati!!

 

3 commenti su “Chi sono”

  1. Davvero infinito stupore…ho letto (ammetto non tutto perché il materiale è tantissimo) incantata ed incuriosita! Bravissimo, non solo per quello che osservi e scopri, ma per l’entusiasmo e la passione.
    🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *