La Stella più ROSSA del Cielo – maggio 2020

Dobson 18″ + smartphone – x285 – fuori fuoco

Questo primato cromatico appartiene ancora una volta ad S cephei, una rossissima variabile al carbonio visibile con medi telescopi nella costellazione del Cefeo! Già solo l’osservazione visuale permette di costatarne il primato se confrontata con gli altri PAPAVERI più scarlatti del cielo: V hya, V cyg e T lyr! Tra essi manca R leporis perché pure se fino a pochi mesi fa ne condivideva il punto più alto del podio, essendo ora avvolta dalle luci del crepuscolo e quindi inosservabile, è temporaneamente esclusa dalla selezione!

Qui ulteriori dettagli ed immagini!

Cieli colorati!!!

La più rossa carbon star del Sagittario

Solamente due erano le variabili al carbonio più intensamente colorate di questa costellazione almeno fino a qualche mese fa … quando invece quasi per caso, mi è saltata agli occhi, una stella dalle intense sfumature ROSSO RAME non lontana dall’ammasso aperto M21: VX Sgr!

Continua a leggere La più rossa carbon star del Sagittario

Angelo Secchi e la scoperta delle carbon stars!

Ricorrendo quest’anno il bicentenario della nascita del gesuita italiano Angelo Secchi, da molti considerato padre dell’astrofisica moderna, è obbligo ricordare che tra le sue numerose scoperte è da annoverare quella delle coloratissime carbon stars!

Angelo Secchi – Georgetown Library
Continua a leggere Angelo Secchi e la scoperta delle carbon stars!

R leonis: la stella più rossa della costellazione del Leone

Foglie di acero giapponese – Collezione di Alessandro Biagioli – autunno 2017

Tra le luminose stelle azzurre visibili in prima sera nella costellazione del Leone, brilla una delle più famose stelle variabili del cielo!

Continua a leggere R leonis: la stella più rossa della costellazione del Leone