La STELLA più ROSSA del CIELO!

Quando si parla di stelle colorate,
non si può fare a meno di citare le carbon stars,
le famose stelle-più-rosse del cielo!

Il loro colore, fin dal XIX secolo,
ha attirato l’attenzione di tanti e tanti astronomi,
che da Lalande, a J. Herschel e Schjellerup
fino a Birmingham, Secchi e Benedetto Sestini,
ha portato alla selezione di quelle
dalle sfumature più fortemente scarlatte!

In quanto stelle variabili,
il colore visibile in questi astri
varia col variare della loro luminosità!

Ciò è dovuto soprattutto alla presenza
di uno strato di carbonio che riveste
la loro superficie più esterna:
durante le fasi di minimo,
la luce dell’astro apparirà “più rossa” perché
deve attraversare uno strato di carbonio più spesso;
viceversa, durante le fasi di massimo,
tale luce apparirà “ingiallita” in quanto
lo spessore dello strato di carbonio
che deve attraversare, sarà molto meno spesso!

Proprio a causa di tale VARIABILITA’ CROMATICA,
il podio della “STELLA PIU’ ROSSA DEL CIELO”,
NON è sempre occupato dagli stessi astri!!

La loro continua osservazione visuale tuttavia,
non solo mi ha portato negli ultimi anni
ad una selezione di quelle più intensamente ROSSE,
ma anche davanti all’evidenza di come
l’ambito podio-cromatico, sia in effetti
occupato SEMPRE dalla stessa manciata di astri:
V Hydrae, S Cephei, R Leporis, T Lyrae e V Cygni!

Per risolvere il quesito, però
non basterà, di volta in volta, studiare
la curva di luce di questi astri,
perché può spesso capitare
che la fase di minimo, sia attraversata
da più stelle contemporaneamente.

E così, dallo studio delle curve di luce degli ultimi mesi,
e dall’osservazione visuale comparata dei 5 astri,
si può verificare che la IN QUESTO PERIODO,
LA STELLA PIU’ ROSSA DEL CIELO, è la bellissima S CEPHEI!

Impossibile perdersi l’osservazione visuale
di questo piccolossimo pixel SCARLATTO!!!
Una stella oltrettutto circumpolare,
quindi SEMPRE visibile, e senza dubbio
la PIU’ INTENSAMENTE ROSSA DEL CIELO BOREALE!

R Leporis, ORA, è sicuramente al secondo posto,
e il terzo è occupato da V Cygni, considerando che
in questi mesi V Hydrae appare fortemente ingiallita.

Al prossimo aggiornamento allora!!

Sulla STELLA PIU’ ROSSA DEL CIELO …dei prossimi mesi!

(Ovviamente dalla selezione sono escluse
le carbon stars non visibili dalle latitutini italiane!)

Cieli colorati!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *