Le ACQUE CELESTI per la Giornata Mondiale dell’Acqua 2021 – Evento a Città della Scienza

In occasione del World Water Day, col Planetario di Città della Scienza abbiamo fatto un bel tuffo nelle Acque Celesti, l’insieme di quelle costellazioni venuto fuori dall’antico asterismo dell’ACQUA che il caso ha saputo disegnare così realistamente nella volta celeste.

Per meglio celebrare la ricorrenza, siamo stati invitati a immaginare proprio in quella zona di cielo, tutte le costellazioni accomunate dall’ACQUA che la nostra fantasia riusciva a tirare fuori!

Ed ecco i vostri risultati:

Continua a leggere Le ACQUE CELESTI per la Giornata Mondiale dell’Acqua 2021 – Evento a Città della Scienza

URANO: il pianeta VERDE, nel 240esimo della sua scoperta!

Quando il 13 marzo 1781 William Herschel scoprì URANO, nessuno aveva mai immaginato che potesse esistere un pianeta oltre Saturno o che ne potessero esistere altri oltre a quelli da SEMPRE conosciuti. E così finì per scambiarlo per una strana “COMETA senza barba e senza coda“!

Egli di giorno in giorno ne misurò il DIAMETRO e la DISTANZA angolare che lo separava da alcune stelle telescopiche; riuscì a notare i suoi CONTORNI definiti e la mancanza di uno SCHIACCIAMENTO polare! E nell’ottobre del 1782 dopo essere riuscito a vederlo anche ad occhio nudo, trovò un ottimo modo per meglio percepire le sue SFUMATURE che gli riportarono immediatamente alla mente i COLORI visibili nelle stelle doppie più colorate del cielo!

Continua a leggere URANO: il pianeta VERDE, nel 240esimo della sua scoperta!

I fenomeni astronomici più belli del 2021

Ecco una selezione dei FENOMENI astronomici più belli che ci aspettano nel prossimo anno! 🪐 Tante congiunzioni planetarie, anche se nessuna tanto epocale quanto quella GIOVE – SATURNO appena verificatasi e che fa da immagine-sfondo all’elenco.

Tra esse non potevo fare a meno di elencare quelle in cui la Luna o i pianeti “raggiungono” ⭐ stelle intensamente ROSSE, come SS Vir, T e X Cnc. 🔭 Molti di questi fenomeni sono visibili ad occhio nudo o con semplice binocolo; altri necessitano di un telescopio. I tempi sono espressi in UT e calcolati per la città di Napoli.

AUGURI!

La GRANDE congiunzione: Giove e Saturno il 21 dicembre 2020!

Nikon42x – ISO800 – 2″ – 22 dicembre 2020

Allunga bene il braccio, metti la 🌙 tra il pollice e l’indice e DIVIDI quel 🤏🏻 spazio in 5 parti uguali: capirai quanto siano stati vicini GIOVE e SATURNO il 21 dicembre 2020!

Continua a leggere La GRANDE congiunzione: Giove e Saturno il 21 dicembre 2020!

Due notti sotto il cielo stellato del Pollino

Quando una decina di anni fa ricevetti in regalo un atlante di immagini astronomiche, ero assolutamente certo che non sarei mai riuscito a vedere il bellissimo ammasso aperto incastonato in un tappeto stellare presente tra le sue pagine!

Ma ho dovuto ricredermi!

Continua a leggere Due notti sotto il cielo stellato del Pollino

140 anni dalla scoperta del BACIO nella LUNA di Filippo Zamboni!

“Oh vedi tu là quella bellezza di testa virile […]”. “Sì la vedo, la vedo! E’ proprio una testa! – […]”

Poi come se Essa non mi fosse accanto, ma lassù: “Vedi a sinistra una testina di donna? Tutta di luce bianchissima? Quanto somiglia a te, col pesante tesoro dei tuoi capelli biondi […]

Essi due si baciano! E mi posi ad atteggiarle il viso”. Le misi la mano nella capigliatura opulente.

Zamboni F., Pandemonio,
Il bacio nella Luna, ricordi e bizzarrie, 1911
, pag. 58.

Continua a leggere 140 anni dalla scoperta del BACIO nella LUNA di Filippo Zamboni!