Notte Magica a La Baita sui Golfi per il picco delle stelle cadenti d’agosto

In occasione del massimo dello sciame meteorico delle Perseidi 2021, Alessandro e Lina de La Baita sui Golfi sul Monte Comune hanno pensato per i loro ospiti di coniugare Gastronomia e Astronomia.

Il Vesuvio all’orizzonte

La notte Magica delle stelle cadenti non poteva avere un palcoscenico migliore, tanto vasto e bello quanto la volta celeste che lo sovrasta.

Un luogo immerso nella natura e a picco sul mare, eppure capace di farti sentire a casa tua per i sapori genuini del cibo, del vino e delle persone che lo abitano.

Questa volta è stata una grossa balla di fieno a fare da Tavolo del Cielo, sul quale poter osservare alcune mappe delle costellazioni, la riproduzione dei disegni Galileani dei pianeti giganti e…

… su cui poter scrivere le impressioni avute dall’osservazione al telescopio!

Alcuni commenti degli ospiti

Numerosa la presenza dei più piccoli, che curiosissimi hanno potuto osservare per la prima volta i crateri della Luna, gli anelli di Saturno, le sfumature di Giove ed i loro rispettivi satelliti …

Il Sole , la Luna e GIOVE al telescopio

… e salire con la Scala del Cielo fino ad alcuni ammassi ricchi di astri, come NGC6633 che assomiglia allo Stivale italiano e al Doppio Ammasso del Perseo.

Giove e Saturno tra Capricorno e Aquario

Numerose le scie delle stelle cadenti che hanno solcato il cielo, tanto da riempire il silenzio che ci circondava di continue espressioni di stupore!

Un piccolo frammento di meteorite ha accorciato le distanze tra il cielo e la Terra, ed è diventato l’ottimo punto di partenza per poter comprendere la natura di questo affascinante fenomeno che ci accompagna tutte le estati!

Cieli colorati!!!

Per condividere:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *