Le stelle da Villa Santa Croce

Il telescopio nel campo osservativo

Proficua serata quella di ieri
in località Cornieri in provincia di Caserta.

Il cielo non era sicurmanete buio
come quello di posti più lontani dalle città
ma il panorama e l’altitudine
hanno favorito la riuscita della serata.

Il tramonto dalla cima del monte Santa Croce

L’Orsa Minore era completamente visibile
come pure la coda dello Scorpione:
la terrazza naturale che domina la valle del Volturno,
è, infatti completamente sgombra a Sud, Nord ed Ovest,
e solo in parte coperta ad Est.

Al telescopio anche i globulari
e le nebulose erano pratiamente visibili
per stando solo a pochi km in linea d’aria
dalle grandi città della Campania.

La luna che si leva dalla cima del monte Santa Croce

In ultimo, la Luna, che si levava
dalla cima dell’adiacente monte Santa Croce
che conserva le rovine di fortificazioni
e dell’antica abbazia benedettina del IX secolo.

Cieli colorati!!!

Per condividere:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *