COSTELLAZIONI a COLORI: Balena

La questione della distribuzione dei colori nella volta celeste ha finora ricevuto una scarsa attenzione da parte degli astronomi nonostante l’interessante natura della ricerca possa fornire importanti prove riguardo alla costituzione e alla struttura dell’universo stellare.

W. S. Franks – Introduction to a Catalogue of the colours of 1730 stars – 1886

Continua a leggere COSTELLAZIONI a COLORI: Balena

COSTELLAZIONI a COLORI: Perseo

“Noi senza strumenti e senza arte volgiamo gli occhi al cielo, e pieni di meraviglia vi scorgiamo seminate visibilissime a tutti le stelle violette, le indache, le azzurre, le verdi, le gialle, le rancie, le rosse, e le scure. Verrà tempo, che altri armato di questi, e d’analoghi cannocchiali leggerà, quasi in note nei diversi colori la stupenda armonia degli astri”.

Napoleone Salaghi, Patologia nuova sui ruderi dell’antica, 1859

Continua a leggere COSTELLAZIONI a COLORI: Perseo

28 settembre 1850: l’osservazione dell’asteroide Victoria da Napoli

Sono passati oltre tre mesi dalla scoperta di Parthenope e dal ritrovamento di Hygiea e il nostro Annibale de Gasparis, carico di entusiasmo, passava notti intere a caccia di nuovi piccoli pianeti. Mancavano solamente poche settimane perché ci riuscisse ma il 12 settembre 1850 fu preceduto dall’inglese Russel Hind, che con la scoperta dell’asteroide Victoria, divenne il primo uomo al mondo ad aver scoperto ben tre “pianeti” tra Marte e Giove e tutti nell’arco di soli 3 anni!

Quando la notizia giunse a Napoli, anche dall’Osservatrio Astronomico di Capodimonte fu osservato il nuovo astro! Ecco come Leopoldo del Re, l’allora direttore interino, raccontò la notizia ai lettori del Giornale del Regno:

Continua a leggere 28 settembre 1850: l’osservazione dell’asteroide Victoria da Napoli

COSTELLAZIONI a COLORI: Bilancia, Sagittario e Scorpione

“Appuntate l’occhiale in quella plaga del cielo apparentemente più povera di stelle […] Fatelo tremolare in tutti i versi. Ecco […] un’apparizione di mille stelle che tacevano […] manifestando i loro colori, o la loro bianchiezza. […] Così comincia lassù […] una danza di stelle con fasce a colori.

Filippo Zamboni, Il fonografo e le stelle e la visione del Paradiso di Dante, 1900.

Continua a leggere COSTELLAZIONI a COLORI: Bilancia, Sagittario e Scorpione

Il tetto stellato dell’Olgiata Golf Club

Sapere questa cosa vale quanto tutta la serata!”

Sono queste le parole che un’ospite dell’Olgiata Golf Club ha affermato quando è venuta a sapere che TUTTE le stelle del cielo sono colorate! Come la maggior parte delle persone infatti, vedendole sempre deboli, non avrebbe mai immaginato di riuscire a percepire i colori visibili in Albireo e in Almach, due delle stelle doppie più colorate del cielo!

E’ stato molto bello allora raccontare il progetto che ho portato avanti sulle COSTELLAZIONI a COLORI che permette di osservare in una sola occhiata le sfumature di tutte le stelle della volta celeste.

Continua a leggere Il tetto stellato dell’Olgiata Golf Club

Due notti sotto il cielo stellato del Pollino

Quando una decina di anni fa ricevetti in regalo un atlante di immagini astronomiche, ero assolutamente certo che non sarei mai riuscito a vedere il bellissimo ammasso aperto incastonato in un tappeto stellare presente tra le sue pagine!

Ma ho dovuto ricredermi!

Continua a leggere Due notti sotto il cielo stellato del Pollino

Tripletto di stelle colorate nella costellazione della Lira

All’interno dei confini di questa piccola costellazione, non lontano da Vega e dalla ROSSA T Lyrae, brilla un’altra variabile al carbonio dalle sfumature intensamente RAMATE che la portano ad essere la seconda stella più rossa della costellazione: HK Lyrae!

Continua a leggere Tripletto di stelle colorate nella costellazione della Lira

COSTELLAZIONI a COLORI: Ariete, Pesci e Triangolo

“Invece di quell’aspetto uniforme e di quel monotono splendore che fino a quel momento avevo osservato così spesso, le stelle erano di tinte e forme diverse. Alcune erano verdi, alcune bianche e altre rosse; ed invece di apparire come se fossero solo affisse ad una volta vasta e azzurra, le distinguevo chiaramente, a distanze diverse, fluttuanti nell’etere”.

Benjamin Disraeli, Contarini Fleming, vol IV.

Continua a leggere COSTELLAZIONI a COLORI: Ariete, Pesci e Triangolo