I Colori delle stelle dell’ORSA MAGGIORE, dei CANI da CACCIA, della LINCE e del LEONE MINORE

Ecco i COLORI degli astri GIGANTI più famosi del cielo!

L’occhio dell’osservatore più attento, avrà già da tempo fatto caso che già solamente ad occhio nudo questo Grande Carro appaia quasi totalmente azzurro! Ma il resto? Di che colore è? Ora lo possiamo vedere! Ma sarebbe stata ancora un’Orsa quella riconosciuta in questi astri se le loro sfumature fossero state visibili ad occhio nudo? Quale altro personaggio avrebbe potuto personaficare questi dettagli? In effetti nella sua imponenza e nel suo girovagare attorno al Nord sarebbe stato davvero difficile pensare ad un altro animale, che come lei era pure capace di venir fuori ogni anno dal suo letargo sotto l’orizzonte!

Grande Carro – ogni stella con dobson 18″ a 475x

Accanto a queste caratteristiche allora le sfumature metalliche visibili soprattutto nella zona delle zampe, costellate di sfumature azzurre, gialline e ramate così lontane dal biancore degli artici, avrebbero semplicemente giustificato ancora di più la presenza di un’Orsa nella volta celeste, perché l’avrebbero resa epica ed impareggiabile: La Grande Orsa appunto, come lo è ancora oggi!

E’ proprio nella sua seconda zampa che ritroviamo le sfumature più ramate della costellazione, quelle visibili in Tania Australis, che assieme a quelle azzurrine di Tania Borealis e quelle gialline visibili in Al Haud, tingono l’intera zampa centrale di sfumature colorate diverse visibili già attraverso un semplice binocolo!

La zampa colorata dell’Orsa Maggiore

Le stelle più intensamente azzurre sono invece Alioth, Merak e Thalita Australis.

Le sfumature azzurre di Merak

Sotto la coppia di Mizar A e Mizar B

E di seguito la doppia Cor Caroli nei Cani da Caccia!

Cor Caroli

Immagini scattate a stelle messe FUORI FUOCO
con uno smartphone all’oculare di un dobson da 18″
e a 285 ingrandimenti.

Qui la pagina dedicata alle Costellazioni a colori.

Cieli colorati!!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *